Preghiera della serenità

Dio dammi la serenità di accettare le cose che nn posso cambiare,
il coraggio per cambiare quelle che posso
e la saggezza di comprenderne la differenza.

giovedì 4 giugno 2009

il candyblog è passato, sinceramente pensavo in un pò più di partecipazione.
bè, meglio per voi... comunque ho conosciuto qualche amica nuova, che spero tornerà a trovarmi!!! giusto una di queste mi ha dedicato un post, D-chan, una ragazza semplice come me,
che "mi ha capito" subito! Leggete quello che ha scritto di me:

E se non volete affrettarvi, meglio così: visitate con calma l'angolino country di Grace, il suo blog, perché le cose migliori hanno bisogno del giusto tempo per essere gustate. Graziella vi accoglierà con una tazza di tè (il caffè da lei non usa) per fare quattro chiacchiere...Il suo blog apparentemente non ha niente di particolare, è solo un angolino di web dove una persona comune parla della sua vita quotidiana e si tiene in contatto con i soliti amici. Però mi ha colpito perché è un blog VERO. Graziella è semplice e sincera, e anche se si sente sempre inadeguata in realtà ha un coraggio che a me non è dato. Perché essere semplici è difficile: tutti cercano di essere il più bello, il più bravo, il più simpatico, e sdegnano chi non lo è. Graziella continua ad essere se stessa, soffre per lo sdegno degli altri, ma non si rende conto della potenza di certe sue frasi che crede tanto banali... non solo belle, ma potenti, perché scrive quello che sente, quello che vive. Solo che la maggior parte della gente è talmente "de coccio" (io direi "gnucca") che nemmeno un cataclisma le farebbe entrare in testa certe cose...E adesso che ti ho fatto pubblicità voglio i biscotti! Il tè leggero, grazie, con un cucchiaino di zucchero e senza latte.XD di certo non l'ho fatto per i biscotti... è che vorrei diffondere la Graziellità nel mondo, come la ricetta della torta allo yogurt e l'origami dell'uccellino che sbatte le ali... cose semplici, alla portata di tutti, ma davvero perfette

grazie daniela!!
un bacio.
Graziella

7 commenti:

zigzago ha detto...

Davero bellissimo questo post, puo essere solo fatto da qualcuno speciale! Sono comunque d'accordo con quello che dice! Renata.

D-chan ha detto...

Semplice io? Ma va là...

Sai che ho riscritto quel post tre o quattro volte, perché quando cercavo di pubblicarlo mi dava errore? E ogni volta mi veniva diverso ^^"

Poi ho scoperto che il salvataggio automatico delle bozze mi aveva conservato tutte le versioni precedenti... Mannaggia! Potevo controllare prima di riscrivere tutto! Peccato che le ho già cancellate se no te le avrei mandate, così avresti pubblicato quella che ti piaceva di più XD

AbcHobby.it ha detto...

Ma D-chan è davvero cosi!! ho avuto la fortuna di conoscerla dal "vero" ed è una persona fantastica!!
Io ero approdata per caso nel tuo blog in occasione del candy, ma ora mi prenderò del tempo per girare con calma nel tuo blog!!

ciao elisabetta

alexs ha detto...

Ciao Graziella, ti ho appena conosciuta ma sono rimasta estasiata dal tuo blog, tanto che penso meriti un premio, vienilo a ritirare nel mio blog
Baci baci Alessandra

daniela ha detto...

cara Graziella, secondo me i blog candy servono soprattutto a questo: conosci nuove persone che possono diventare amiche se ti seguono dopo il candy, oppure rimanere comunque col ricordo del tuo blog. Io in meno di un anno ne ho fatti già tre e ti assicuro che ho conosciutto tante belle persone, se poi mi seguono mi fa piacere, altrimenti pazienza.
Comunque sei l'unica a cui lascio commenti kilometrici (e non sono la sola), vuol dire che qui ci si sente libere di approfondire ciò che si pensa, e non è poco!!!
smack
dada

Alessia ha detto...

Bellissimo questo post, vale più di mille persone che passate da qui una volta non torneranno più! Quoto Dada in tutto, ha ragione lei, il candy serve per conoscere persone nuove, e se anche una sola si rivelerà amica è una grandissima vittoria!

barbara ha detto...

Tanto complimenti a Francesca x la sua vittoria, ora veniamo a questo post molto carina D-chan (dopo vado a curiosare il suo blog) a me piace il tuo blog ci vengo tutti i gironi a volte commento a volte non per mancanza di tempo e a volte quando leggo i post mi ci ritrovo un pò anch'io, quindi non pensare troppo aglialtri e pensa a te.
Ciao Barbara