Preghiera della serenità

Dio dammi la serenità di accettare le cose che nn posso cambiare,
il coraggio per cambiare quelle che posso
e la saggezza di comprenderne la differenza.

lunedì 15 dicembre 2008

scusate, ma vi assillo ancora con i miei lamenti...
un'altra cosa negativa che aleggia nell'aria, sono i miei ragazzi.
nn che ne abbiano colp, ma nn riescono a trovare uno straccio di lavoro.
Elia, il maggiore, ha fatto un anno di università a vuoto, come vi avevo già raccontato, ma pensava che con settembre tutto sarebbe cambiato, che avrebbe trovato un lavoro, prima mirava a qualcosa che gli piacesse, inirente a quello che ha studiato, perito meccanico. adesso accetta qualsiasi cosa. ma nn trova niente, sembrava che fosse andato in porto un lavoro di meccanico un mese fà, ma gli hanno tirato un bidone.
adesso stava facendo dei corsi dopo aver partecipato a dei colloqui ma gli hanno detto che anche quello è un bidone, è una vendita porta a porta e devi fare almeno sessanta "incontri" al mese, se no nn ti pagano niente di niente e tutte le spese di spostamenti in macchina sono a carico suo....
lasciamo perdere....insomma, adesso comincia a essere irritabile, la giornata nn gli passa più, deve fare qualche regalo a natale e nn ha i soldi che vorrebbe, nn mi ha chiesto mai niente, per fortuna nn sono ragazzi esigenti, si vestono con cose a buon mercato e nn cose firmate.
Se la cavano con dieci , venti euro alla domenica, ma vedendo i prezzi dei locali , sinceramente nn so come fanno, per me nn bevono niente.
E mi dispiace che si sentano così ... poveri ?!
Lorenzo, il secondo, ha finito la maturità, nn ha passato il test per l'ingresso alll'università, voleva fare designer, lui ha studiato per grafico pubblicitario.
Anche lui ciondola per casa. E anche lui stà diventando triste e musone, quando si incontrano i due fanno scintille talmente l'aria è elettrica!! Me lo diceva mio marito, vi ho mai detto che si chiama Dario ??, che ogni anno sarebbe stato peggio, il natale, e purtroppo devo dargli ragione.
Siamo senza soldi e svuotati di ogni interesse, sia noi che i ragazzi. nn vedono un futuro davanti a loro, cosa ho studiato a fare, mamma ??? cinque anni, tutti passati regolarmente per cosa ?!!
cosa gli posso dire? Hai ragione!!!? ero più ottimista prima, ma adesso dopo quattro mesi di ricerche e nn si è cavato un ragno dal buco, sono passata anch'io nella sponda del pessimismo.
Che è una brutta cosa, lo so. Mi spiace vedere i miei ragazzi, luce dei miei occhi ridotti così,
mi mettono tristezza ( ridaie!! ) , poi stò tempo che nn accenna a smettere di piovere.. che due balle!!!!!!!!!!???????????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! tutta la giornata è buia, accendo candele per la casa, ma nn basta, dov'è il sole, è andato a fare la settimana bianca?? ...settimana,
mesi bianchi.Questa è l'ultima settimana prima di natale, devo fare settecentomila cose, sempre in ritardo, ho due montagne di cose da stirare e la casa che urla vendetta!! Filippo questa settimana ha delle festicciole e tombolate con la palestra quindi i pomeriggi nn mi renderanno niente di niente...volevo fare qualche regalino per le amiche blogghine ...........
un appunto a federica , carissima, prima o poi passerò da te per il giochino, l'ho già visto e sò che è simpatico, ma nn ho tempo .. e nemmeno la testa per mettermi lì a pensare a dei sinonimi, ma ti ringrazio tantissimo, ilaria mi ha mandato il suo PIF, un bellissimo ciondolo con orecchini abbinati in fimo, prima o poi posterò anche quello e in ultimo ma nn meno importante, Daniela mi ha mandato un pensierino, che però nn ho aperto, lo farò a natale, così mi sembrerà davvero natale.Grazie, grazie davvero, siete il mio salvagente in questo mare di m.... lasciamo perdere.
Grazie anche a chi lascia commenti, ormai ho notato che sono sempre le stesse tre o quattro, gli altri passano e basta. Probabilmente sono troppo noiosa, lamentosa, tormentosa, paurosa,
ansiosa, tristosa, pioggerellosa, buiosa, pedantosa, rompigliosa, ... ho reso l'idea??!!!!!!!!!
Ma ormai io vivo delle vostre parole, pendo dalle vs labbra, o meglio , dalla vostra tastiera!
Buona settimana a tutte, sarà una settimana di fuoco per tutte, immagino, per le ultime cose, gli ultimi ritocchi e gli ultimi regali. Mi sono accorta che nn ho ancora postato il mio presepio e nemmeno l'albero di natale, che i gatti stanno distruggendo notte dopo notte !!!!
Magari ripasso. Smack smack a tutte e a chi mi stà a cuore un abbraccio forte forte.
Graziella

6 commenti:

Ory ha detto...

certo questo non ti consolerà ma... ho 29 anni, laureata in sociologia con 110 e lode, master in criminologia con lode (tutto svolto nei tempi giusti) per due anni lavoro con contratti a progetto e ora sono ferma da un anno...niente di niente...e il mio ragazzo (geometra) si trova nella stessa situazione...capisco i tuoi ragazzi, capisco te e credo che il clima natalizio non ci incoraggi a pensarla positivo...e la cosa più schifosa che mi hanno detto ad un colloquio sono state due: se avevo intenzione di farmi una famiglia e quando (perchè la politica dell'azienda era: un dipendente che facesse il lavoro di due pagato con uno stipendio da fame) e l'altra che ero troppo qualificata per fare la commessa!!! Maaaaaaahhh!!!
Ti mando un bacio grande e un abbraccio ai tuoi figli...io dico sempre...qualcosa si deve sbloccare prima o poi..ma quando??????

Viviana ha detto...

....quando se chiude una porta si apre un portone..., vedrai non disperare...
Ti abbraccio forte, forte, un bacione!!!!
Viviana =)

Ps: ti auguro tantissimi giorni di sole!!!!!!

Silvia ha detto...

Be' io mi ritengo fortunata, quando ho finito di studiare nel 2004 non avevo ancora il diploma in mano e avevo già trovato un lavoro, non x sempre ma x 3 anni, adesso laoro x 1 altra ditta a contratto x 4 anni, ho quasi finito l'università e purtroppo non credo di laurearmi con + di 90/100, ma sono contenta lo stesso, credo che l'unica cosa che possano fare sia non poerdersi d'animo e continuare a provare, magari anche in iterinale, e qualsiasi cosa. purtroppo non si può + scegliere il lavoro si deve prendere quello che c'è e c'è ben poco, fare sacrifici enormi e tirare avanti, d'altronde il governo dice che i posti di lavoro ci sono.....forse solo x loro e x i loro figli....ciao mi spiace

Country Giulia ha detto...

Ciao Gra,prima cosa ti voglio dire che non sei noiosa seconda cosa vedrai che con un pò di pazienza i tuoi ragazzi prima o poi un lavoro lo trovano.
I tuoi ragazzi per il momento potrebbero cecare come cameriere è uno dei lavori che si trova più facilmente l'ho fatto anche io per 5 anni e mezzo e ti assicuro che non è un brutto lavoro, sono un pò gli orari che non sono belli ma almeno hanno qualche soldino in tasca.
Finalmente i mercatini sono finiti anche se sono molto delusa di quello di Locarno .
Baci Giula

Marzia ha detto...

purtoppo hano preso un anno bruttissimo per cercare lavoro, ormai in tutte le aziende, e te lo dico perchè lo vivo, non arrivano ordini, e senza ordini niente lavoro e senza lavoro come paghi gli operai e come fai ad assumere?! che schifo! però essere pessimisti, lo dice una che lo è di natura, non serve a nulla!! speriamo e preghiamo che nell'anno prossimo qualcosa di buono accada per TUTTI!
un bacione e aspetta anche il mio regalo!!!!
Marzia

Federica ha detto...

E' proprio vero: sono tempi difficili... ma lasciarsi andare a un tale sconforto ti fa solo stare peggio. In fondo i tuoi ragazzi hanno la fortuna di avere dei genitori che non gli stanno col fiato sul collo: mio marito ha solo pochissimi anni più di loro, ma non ha nemmeno potuto diplomarsi perchè in famiglia avevano bisogno anche del suo stipendio... però con la buona volontà e un pizzico di positività qualcosa si trova: annunci sul giornale, agenzie interinali... 4 mesi di ricerca sono troppo pochi per abbattersi. Continua a rassicurarli sul fatto che non sono un peso per la famiglia (menti se necessario!), che finchè state tutti insieme le difficoltà si superano e prima o poi qualcosa la trovano di certo, fosse anche in un'impresa di pulizie!
Ti abbraccio forte forte... non scoraggiarti, e pensa piuttosto che il Natale vi vede tutti insieme, e non è mica poco!
Un bacio
fede